venerdì 5 ottobre 2012

I dieci migliori terzini sinistri della storia

Veniamo ai dieci migliori terzini sinistri della storia. Sulla prima posizione, assegnata a Giacinto Facchetti, non ci possono essere dubbi. Il primo difensore - attaccante, si sarebbe poi detto fluidificante della storia, talmente efficace sotto porta che Brera scrisse per anni di vederlo attaccante ed una volta Herrera l'accontentò. Il suo gol al Liverpool in Coppa Campioni, i suoi dieci gol in un campionato di serie A, senza rigori e punizioni, ne testimoniano la grandezza. Secondo al pallone d'oro nel 1965 ci fu invidiato per anni da tutto il mondo. Sugli altri nomi, si potrà discutere, ma, c'è l'eccellenza del ruolo, da Nilton  Santos, a Brehme, da Roberto Carlos a Maldini. La prevalenza degli italiani è evidente. Se non cito Ruud Krol, poi, è soltanto perché comparirà nella classifica dei migliori liberi. Cosa ne pensate?
1. Facchetti
2. Maldini
3. Roberto Carlos
4. Brehme
5. Nilton Santos
6. Cabrini
7. Breitner
8. Maroso
9. Schnellinger
10. Camacho
11. Rava
12. Briegel
13. Lantos
14. De Vecchi
15. Lizarazu
16. Marcelo
17. Van Tiggelen
18. Branco
19. Rocca
20. Everaldo
21. Van Bronckhorst
22. Tarantini
23. Chivu
24. Candela
25. 

10 commenti:

  1. Non condivido l'esclusione di Rudy Krol e, comunque, penso che se la possano giocare con i menzionati altri due fuoriclasse come Andy Brheme e Leo Junior.

    RispondiElimina
  2. Come ho spiegato, Krol preferisco collocarlo tra i liberi, Brehme è in classifica al quinto posto. Junior ha giocato terzino sinistro soltanto con il Brasile, per convivere con il miglior centrocampo della storia, quello formato, da Falcao, Cerezo, Socrates, Zico ed Eder. Anche Junior sarà in classifica in un altro ruolo. Del centrocampo.

    RispondiElimina
  3. Credo che ci sia una grave assenza in questa classifica. L'Inter all'epoca cedette il 22enne Roberto Carlos solo perchè aveva in rosa un giocatore ancora più forte: Alessandro Pistone! Quindi mi aspetterei di trovarlo almeno al secondo posto...

    RispondiElimina
  4. Se non sarà tormentato dagli infortuni, nei primi posti di questa classifica tra qualche anno ci sarà Gareth Bale:in 20 anni che seguo il calcio non ho mai visto un terzino fare quello che ha fatto Bale nelle 2 partite contro l'Inter. Maicon non sarà un gran difensore, ma è stato asfaltato anche sul piano del fisico e della corsa. Forse il giocatore più simile a Facchetti per fisico e caratteristiche...e anche lui lo scorso anno ha segnato 10 reti solo in campionato...

    RispondiElimina
  5. c'è un errore di valutazione anonimo, Gareth Bale non è un terzino. Se guardassi le partite del Totthenam è coperto sulla fascia sinistra da Assou Ekkoto. Bale ha grande libertà di svariare sulla fascia e non solo, non ha grandi compiti difensivi, anzi per sfruttare la sua progressione non ne ha quasi. Direi che è più ala che terzino oramai.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Concordo. Bale gioca assai più all'attacco che in difesa. Ciò non toglie che sia fortissimo.

      Elimina
  6. Maldini è considerato ormai universalmente il miglior terzino sinistro della storia..secondo facchetti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Facchetti resta il prototipo, anzi l'archetipo del terzino sinistro. In fase d'attacco, era superiore a Maldini. Ha segnato tanti gol in carriera, perfino 10 in un campionato di serie A, senza rigori e senza punizioni. Maldini è stato grandissimo, non c'è dubbio, ma vedo Facchetti davanti.

      Elimina